Dal 2002 WorldCom offrirà l’accesso Internet via satellite

Limitatamente agli Stati Uniti, dal prossimo anno la società attiverà un servizio broadband satellitare indirizzato al settore business

WorldCom ha deciso di puntare sul satellite. La società ha infatti annunciato
che dal prossimo anno offrirà negli Stati Uniti un servizio broadband
indirizzato agli utenti business che si baserà proprio sulla trasmissione via
satellite.


La fornitura del servizio, che sarà a due vie, è stata resa possibile grazie
a un accordo con Hughes Network Systems, un'azienda che fa capo a General Motors
e che si occupa della trasmissione nell'ambito della Tv digitale.


WorldCom ha affermato che il servizio sarà disponibile nella parte
continentale degli Stati Uniti, dalle aree urbane ai paesi più decentrati in cui
le connessioni veloci a Internet, come l'Adsl, sono molto limitate o addirittura
non disponibili. I tipici fruitori saranno le aziende che, pur avendo sede in
dislocazioni remote, potranno avvalersi di applicazioni business
avanzate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here