Daewoo in Italia con Micromax

Il Gruppo Daewoo, tramite la consociata Daewoo Telecom, produttrice di pc, prodotti per l’automazione d’ufficio e sistemi per le telecomunicazioni, ha affidato a Micromax la commercializzazione sul territorio italiano della nuova gamma di personal comp …

Il Gruppo Daewoo, tramite la consociata Daewoo Telecom, produttrice di pc,
prodotti per l'automazione d'ufficio e sistemi per le telecomunicazioni, ha
affidato a Micromax la commercializzazione sul territorio italiano della
nuova gamma di personal computer desktop, minitower e portatili. Il brand
Daewoo si affianca così ai marchi Epson, Olivetti, Acer-Texas, Lg
Electronics, Hewlett Packard, Compaq, Xerox già distribuiti da Micromax.
Nel dettaglio, i modelli disponibili si basano tutti sui microprocessori
Intel, Pentium 200 Mmx, 233 Mmx, Pentium II da 266 a 300 MHz e sul nuovo
Pentium Celeron a 266 MHz e hanno un disco fisso da 2,1 a 3,2 Gb.
Rappresentano la soluzione ideale per il trattamento di dati e informazioni
grafiche, in ambienti e applicazioni multimediali e vengono venduti a
prezzi particolarmente interessanti, in linea con i prezzi di mercato degli
attuali cloni o pc assemblati. "Abbiamo concordato con Daewoo una
politica di prezzo molto aggressiva grazie alla quale i pc avranno dei
costi decisamente competitivi e contiamo di rispettare l'obiettivo di
vendita che per il primo anno è stato fissato in 25.000 unità"
, ha
commentato Maurizio Rota, presidente di Micromax.
I pc Daewoo verranno veicolati attraverso i tradizionali canali Micromax:
la catena di punti vendita Multimedia Planet, costituita da oltre 110
negozi in tutta Italia, il cui numero è destinato a salire a 150 entro il
1998, e i Micromax Partner rappresentati, ad oggi, da una cinquantina di
Var e system integrator già attivi.
Per quanto riguarda invece l'assistenza tecnica questa è stata affidata
alla società Teknema. In caso di malfunzionamento, l'utente finale potrà
quindi chiamare direttamente il call center di Teknema, che procederà a un
a
pre diagnosi tecnica a cui farà seguito o l'intervento diretto sulla
macchina o la sostituzione della parte difettosa. Il tempo di risposta è
comunque garantito in quattro ore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here