Da Toshiba un tris di notebook per casa e ufficio

La società ha reso disponibili i modelli Satellite A30, Satellite M30 e Satellite Pro A30, indirizzati agli utenti domestici e alla piccola e media impresa. Di rilievo il fatto che l’M30 è il primo prodotto consumer basato su tecnologia Centrino

23 ottobre 2003 Le caratteristiche degli ultimi
notebook introdotti a listino da Toshiba indicano in modo
evidente come il target sia rappresentato dagli utenti domestici e dalla piccola
e media impresa, utenti verso i quali si stanno rivolgendo con una certa enfasi
tutti i principali costruttori di computer portatili.


Nell'occasione il vendor giapponese propone tre nuove linee:
Satellite A30, Satellite M30 e
Satellite Pro A30. La prima di queste gamme è costituita da
quattro configurazioni. Queste possono essere equipaggiate con un processore
Celeron (2,6 GHz) o un Pentium Mobile (da 2,4 a 3,06 GHz), la memoria Ram parte
da 256 Mbyte e la capacità degli hard disk da 30 Gbyte. In dotazione si può
avere un masterizzatore di Cd-Rw o di Dvd-R/Rw e anche la comunicazione wireless
tramite protocollo Wi-Fi. I prezzi partono a 1.082 euro, Iva esclusa.


I Satellite M30 sono invece i primi notebook consumer Toshiba basati sulla
tecnologia Centrino e possono ospitare una Cpu con frequenza sino a 1,4 GHz. La
configurazione può comprendere anche un hard disk da 40 Gbyte, un masterizzatore
di Cd-Rw o di Dvd-R/Rw. Di serie invece troviamo una scheda grafica Nvidia
GeForce Fx Go5200, altoparlanti stereo Harman Kardon, l'uscita Tv e uno slot per
memory card Secure Digital. Il modello M30-154, il primo disponibile di questa
gamma, ha un prezzo di 1.449 euro, Iva esclusa.


Conclude le novità presentate da Toshiba il Satellite Pro A30, un notebook
entry level per il mercato business, ma che non stona comunque nemmeno in ambito
domestico. La dotazione comprende infatti un processore Pentium 4 Mobile da 2,66
GHz, 256 Mbyte di memoria Ram, interfaccia di rete, modem e uscita Tv. È
presente anche un'antenna integrata per il collegamento wireless, che consente
l'aggiornamento a una connettività via Wi-Fi (802.11a/g). La grafica è affidata
a un processore Intel 852Gme. Il sistema operativo è Windows Xp Professional e
il prezzo di 1.498 euro, Iva esclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome