Da Ruckus una SmartZone per una smart Wi-fi

Ruckus_SmartZone_100Può scalare da uno fino a 300mila dispositivi, offrire single e multi-tenancy e la possibilità, per la rete, di crescere e adattarsi ai bisogni in evoluzione del proprio business in modalità Wi-fi as you grow la nuova piattaforma SmartZone lanciata da Ruckus Wireless.

L’ecosistema all’avanguardia di nuovi prodotti e tecnologie Ruckus Smart Wi-fi punta a rispondere alle crescenti sfide che le aziende e i service provider incontrano nella fornitura di un Wi-fi affidabile e altamente performante.
Da qui la proposizione di un’architettura software unificata tra i controller wireless Lan, sia per installazioni on-premise sia in ambienti virtuali.

Obiettivo: ottimizzare la user experience del Wi-fi offrendo un’infrastruttura di rete resiliente attraverso una piattaforma che incorpora e supporta tutti gli access point indoor e outdoor Ruckus ZoneFlex gestiti da una famiglia di controller Ruckus on-premise e virtuali.

Tra loro, il nuovo controller Wlan Ruckus SmartZone 100 che, con una capacità di trasmissione dati fino a 10 Gbps, può gestire fino a 1.024 access point da una singola location, raggruppando fino a 3mila access point e 60mila client.

Progettato per grandi aziende e service provider in cerca della scalabilità del Software-defined networking, il nuovo Ruckus virtual SmartZone è, invece, un controller Wlan virtualizzato per supportare fino a 30mila access point e 300mila client Wi-fi.

Per le grandi aziende e i service provider che necessitano di gestire con tunneling alcuni dati o tutti i dati degli utenti finali, Ruckus propone SmartZone virtual Data Plane, per scalare in maniera indipendente i piani di controllo e dei dati, mentre il controller Wlan on-premise Ruckus SmartCell Gateway200 supporta fino a 10mila access point e 100mila client con una capacità fino a 20 Gbps per dispositivo in un’architettura cluster.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome