Da Novell un programma Suse per gli Isv

A un mese dal lancio, cresce l’interesse degli sviluppatori per il nuovo programma che consente lo sviluppo di sistemi operativi personalizzati

Novell ha reso noti i primi risultati dal lancio, un mese fa, del Suse Appliance Program, un programma, basato su piattaforma Suse Linux Enterprise, e un insieme di tecnologie, che danno la possibilità agli Independent software vendor di costruire, aggiornare, configurare e immettere sul mercato in maniera veloce appliance software interamente supportate.

Suse Appliance Program permette agli sviluppatori di creare un sistema operativo “mission critical” personalizzato e totalmente supportato e di costruirvi uno stock di software completo.

Dal momento del lancio, vi sono stati oltre 20.000 Isv registrati al programma, con più di una richiesta al minuto nella prima settimana e migliaia di registrazioni a Suse Studio online.
Con il risultato che nel frattempo sono state costruite 28.000 appliance, 13.000 sono state le appliance testate grazie alla nuova funzionalità integrata di Suse Studio e oltre 27.000 sono stati gli account creati dal lancio della versione beta avvenuto quattro mesi fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here