Da McAffe un nuovo server per le messaggerie

Si chiama WebShield e500 AsaP ed è il nuovo strumento proposto dalla filiale di Network Associates contro i virus che attaccano la posta elettronica delle imprese, un fenomeno questo sempre più frequente

Da tempo ormai la posta elettronica è diventata canale preferenziale dei virus che cercano di intaccare il sistema di un'impresa diffondendosi in maniera rapida e coinvolgendo una moltitudine d'utenti diversi.
Due nomi bastino per tutti: I love You e Anna Kounikova. Ricordate i danni inflitti dai messaggi di posta elettronica contenenti questi virus?
McAfee evidentemente sì perché a questi stessi utenti ha pensato di dedicare WebShield e500 AsaP, un nuovo server installato all'interno delle società interessate ai suoi servizi.
L'apparecchio sarà comunque sotto il controllo della stessa McAfee che filtrerà ed esaminerà l'insieme dei messaggi ricevuti e prodotti all'interno dell'impresa.
I benefici riportati dalla nuova soluzione sembrano essere molteplici, tra questi il fatto che WebShield e500 AsaP di McAfee è in grado di dedicarsi ai suoi compiti senza per questo influire sulle prestazioni del sistema aziendale. Inoltre, l'installazione del server firmato McAfee non crea interferenze con le apparecchiature esistenti all'interno dell'azienda e non richiede alcun intervento sul server che si occupa della messaggeria dell'azienda.
La prefigurazione e l'amministrazione a distanza di WebShield e500 AsaP sollevano il servizio informatico dell'impresa da ogni responsabilità. Infine, la soluzione McAfee installata sulla rete locale non influirà in alcun modo sulle performance della rete estesa.
WebShield e500 AsaP di McAfee sarà disponibile al costo iniziale di oltre 15mila euro e assicurato per un durata di almeno dieci anni.
Con il proprio software Virus Screen AsaP, McAfee è inoltre in grado di assicurare l'individuazione e l'isolamento di eventuali virus che attaccano il sistema della macchina installata in azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here