Da Hp il primo pc con l’Athlon 64

La società presenta il primo Presario con l’ultimo nato di casa Amd e due nuove macchine destinate al mondo del gaming

17 novembre 2003 I padiglioni del Comdex sono lo
scenario scelto da Hp per presentare il primo dei propri pc con
cuore Athlon 64, indirizzato a un non meglio definito pubblico
di "pc enthusiast".
Malgrado il prezzo si collochi un po' al di sopra del
prezzo medio di vendita dei pc desktop (1.239 dollari contro i 999), la società
si aspetta una buona accoglienza di questa macchina sia da parte del mercato
business, sia da parte del mercato consumer.
Nei prossimi mesi, tuttavia, Hp
intende affiancare al Presario 8000Z anche modelli della linea
Pavilion con cuore Athlon 64, indirizzandoli in questo caso al mercato del
gaming più spinto.
Quanto al modello presentato al Comdex, oltre al già
citato Athlon 64 3200 +, la macchina nella configurazione base offre 256 Mb di
Ram, hard disk da 80 Gb, Dvd Rom, scheda Ati Radeon 9200 e sistema operativo
Windows Xp Home Edition.
Ma non c'è solo Athlon 64 nell'offerta di Hp.
Sempre al Comdex, la società annuncia due X Gaming Pc a marchio
Compaq
, entrambi con processore Pentium 4 e tecnologia hyperthreading.
Le due macchine fanno parte di un programma pilota con il quale la società non
solo intende testare le potenzialità del mercato gaming, ma vuole verificare
quali canali siano maggiormente indicati per questa tipologia di
prodotti.
Tutti gli annunci del Comdex saranno disponibili sul mercato
statunitense, mentre ancora non è stato dichiarato se e quando arriveranno sugli
altri mercati mondiali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome