Da Fondoprofessioni voucher formativi per 1 milione di euro

Destinati ai lavoratori dipendenti di studi professionali e di aziende collegate, permettono di finanziare i corsi presenti all’interno di cataloghi accreditati dal Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale.

Allo scopo di sostenere e finanziare le partecipazioni ad attività formative
a catalogo, Fondoprofessioni, il Fondo Paritetico
Interprofessionale Nazionale per la formazione continua negli studi
professionali e nelle aziende collegate, ha deciso di destinare un importo
complessivo di 1.000.000 euro per un avviso a sportello aperto fino a esaurimento risorse.

Possono beneficiare dell'attività formativa i lavoratori
dipendenti di studi professionali e/o le aziende collegate, che
hanno provveduto all'adesione a Fondoprofessioni precedentemente alla data di
avvio dell'attività formativa.
E' anche possibile finanziare la formazione degli apprendisti,
per i quali è stata effettuata regolare adesione a Fondoprofessioni.

L'entità del finanziamento dipende dal numero di dipendenti in
forza allo studio/azienda.

"Canale A" - Consente l'accesso solo agli studi e alle
aziende che hanno un massimo di 10 dipendenti, prevede il coinvolgimento di
uno o più beneficiari a più di una attività formativa a catalogo, per un contributo
pari all'80% del costo sostenuto per ogni singola iniziativa, fino a un valore
complessivo massimo di 1.500 euro di contributo
.

"Canale B" -Consente l'accesso solo agli studi e
alle aziende con oltre 10 dipendenti, prevede due opzioni alternative:

  • opzione 1): il
    coinvolgimento di beneficiari diversi ad attività formative a catalogo per
    un importo massimo di contributo pari a 150 euro a dipendente in formazione, fino a
    massimo di 30 dipendenti in formazione per ogni studio/azienda.
    Il contributo concedibile è pari all'80%
    del costo sostenuto dallo studio/azienda per la partecipazione
    all'attività formativa a catalogo.
  • opzione 2): il
    coinvolgimento di uno o più beneficiari a più di una attività formativa a
    catalogo, per un contributo
    pari all'80% del costo sostenuto per ogni singola iniziativa, fino ad un
    valore complessivo massimo di 1.500 euro di contributo.

E' prevista la possibilità di accreditare
cataloghi formativi che prevedano l'erogazione della formazione in modalità
e-learning.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here