Da F-Secure: attenti a Commwarrior

Un nuovo worm per telefonini si installa sul dispositivo e di notte spedisce Mms a tutta la rubrica telefonica. A costi esorbitanti.

Da F-Secure arriva una nuova segnalazione per una ulteriore
minaccia per gli utenti di dispositivi mobili.
Si chiama
Commwarrior, un virus che di giorno colpisce i cellulari via
Bluetooth e di notte si propaga inviando Mms a tutta la rubrica degli utenti
colpiti, con addebiti stellari in bolletta.
Come per i precedenti virus
segnalati, anche Commwarrior ha come target i dispositivi con sistema
operativo Symbian.
Finora il virus è stato identificato e isolato ma
viene giudicato più pericoloso per esempio di Cabir proprio per la sua capacità
di diffusione anche via Mms, che potrebbe costare a un utente con 500 numeri
telefonici nella sua rubrica un addebito di 250 euro.
Tecnicamente
Commwarrior si configura come un attacco di tipo social engineering che arriva
sul telefonino del malcapitato sotto forma di un messaggio "attraente" con
accluso invito a scaricare un allegato o installare un programma.
L'utente
deve quindi scaricare volontariamente il file .Sis per installare il worm sul
suo telefonino e ciò ne limita un po' la diffusione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here