Da Ca un nuovo allarme Facebook

Mail fasulle invitano gli utenti ad aggiornare i loro account. Obiettivo: il furto di password.

Dai ricercatori del team di sicurezza di Ca arriva un nuovo allarme Facebook.
Molti utenti starebbero ricevendo mail nelle quali vengono invitati ad aggiornare i propri account su Facebook, cliccando su un collegamento di presunto aggiornamento (update).
Si tratta tuttavia di mail fasulle e il link indirizza l'utente a una pagina Web contraffatta attraverso la quale vengono carpite credenziali e informazioni personali.

L'utente viene inoltre invitato a installare una sorta di programma – denominato updatetool – che in realtà si rivela una variante del trojan Zbot, progettato per rubare le password contenute all’interno del pc della vittima.

I consigli per proteggersi sono quelli "tradizionali": attenzione alle email e ai link in esse contenuti, costante aggiornamento del software di sicurezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here