Da Acronis formazione a sostegno del canale

Per facilitare la vendita di Acronis Backup & Recovery 11, il fornitore di soluzioni per il ripristino e la protezione dei dati per ambienti fisici, virtuali e cloud ha presentato nuovi programmi di formazione a uso e consumo dei partner.

Si chiama Asp ed è l'acronimo di Acronis Sales Professional la prima tra le nuove certificazioni messe a punto dalla Acronis Academy e finalizzate all'incremento delle attività di vendita dei partner del fornitore di soluzioni per il ripristino e la protezione dei dati per ambienti fisici, virtuali e cloud.

Focalizzata sull'ultima famiglia di prodotti introdotta sul mercato e denominata Acronis Backup & Recovery 11, l'ultima arrivata tra le certificazioni Acronis è composta da brevi sessioni che prendono in esame funzionalità chiave, forniscono informazioni sui servizi di manutenzione e rinnovo delle licenze, nonché suggerimenti su come trasformare in contratti definitivi i potenziali clienti.

Inoltre, anche sui prodotti Acronis Backup & Recovery 11 il vendor ha scelto di aggiornare il proprio programma di certificazione e formazione tecnica Ace, o Acronis Certified Engineers. Grazie a una sessione di formazione in sede della durata di due giorni, quest'ultima garantisce l'acquisizione di linee guida su implementazione, presentazione e risoluzione di problemi correlati ai nuovi progetti.

Dal canto suo il corso Act, acronimo di Acronis Certified Trainer, è stato infine aggiornato con l'introduzione degli argomenti relativi alla release Backup & Recovery 11.

Così, se un volta acquisita la certificazione, anche i distributori autorizzati potranno diventare formatori qualificati e tenere i corsi di Acronis Academy, a quelli Ace già abilitati sarà concesso un periodo di proroga di sei mesi per aggiornarsi al nuovo programma di formazione e mantenere il proprio status di certificazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here