Da Acer un computer dentro un telefonino

Per evitare di perdere il treno della rivoluzione di Internet, la società taiwanese Acer ha deciso di lanciare sul mercato europeo ed asiatico un nuovo telefono wireless che contiene un computer portatile. Inoltre, l’azienda lancerà prest …

Per evitare di perdere il treno della rivoluzione di Internet, la società
taiwanese Acer ha deciso di lanciare sul mercato europeo ed asiatico un
nuovo telefono wireless che contiene un computer portatile. Inoltre,
l'azienda lancerà presto sul mercato americano un nuova linea di
set-top-box per navigare in rete con gli apparecchi televisivi.
Lo Smart Phone, ovvero l'unione fra computer e telefono senza fili, sarà
costruito attorno a un'architettura pc standard e dovrebbe assomigliare,
secondo le prime indiscrezioni, a un handheld. Inizialmente, Acer metterà
sul mercato due modelli del nuovo dispositivo. Una avrà un singolo monitor
sensibile al tatto, che si userà per controllare tanto il telefono quanto
il computer. Un'altra manterrà i tradizionali pulsanti del telefono, mentr
e
dedicherà il monitor esclusivamente alle funzioni informatiche.
Secondo un portavoce di Acer, il sistema operativo scelto non è né Palm
Os,
né tantomeno Windows Ce, ma il dispositivo sarà comunque in grado di
interfacciarsi con prodotti come Lotus Notes e Microsoft Exchange.
"Quando usate un telefono - ha sottolineato il portavoce
dell'azienda in occasione della conferenza stampa di presentazione - non
vi preoccupate mai di che software state usando"
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here