Cyberoam rende più sicure le reti senza fili delle Pmi

In arrivo i due nuovi apparecchi CR25wi e CR35wi, espressamente pensati per gestire la sicurezza wireless degli uffici domestici e delle piccole e medie imprese. Tra le funzioni disponibili, otto punti per l’accesso virtuale.

Cyberoam ha ampliato la propria su gamma di dispositivi per la sicurezza
wireless con i nuovi CR25wi e CR35wi dedicati agli amenit domestici e alle piccole
e medie imprese. Questi prodotti sono dotati di un punto di accesso wireless integrato
che supporta gli standard 802.11 n/b/g e la tecnologia MIMO, la quale, lo ricordiamo, è volta a migliorare la
capacità di rendimento e la copertura, rendendo più agevoli la gestione del
video streaming e del download ad alta ampiezza di banda.

Inoltre, i due nuovi
prodotti rendono disponibili fino a otto punti di accesso virtuale. Cyberoam ha fatto anche in modo che i
nuovi appliance forniscano all'amministratore di sistema la possibilità di definire criteri di accesso personalizzati all'intenro di una serie di parametri, tra cui l'autenticazione
degli utenti, la durata e gli orari di accesso, i limiti di trasferimento dati
e di ampiezza di banda e i privilegi di navigazione.

In aggiunta, l'uso di punti di
accesso virtuali riservati nella stessa area fisica impedisce a eventuali
malintenzionati di connettersi alle reti Wi-Fi a cui non appartengono.

CR25wi e
CR35wi possono rappresentare un'alternativa a basso costo di firewall e
router Wi-Fi per ambienti SOHO e per le piccole e medie imprese con un massimo di 50 utenti e che richiedono livelli simili di protezione per reti sia
wireless sia cablate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome