Csc vende solo una parte di DynCorp

Ceduto solo il 37% della società. Il valore complessivo, pertanto, è aumentato.

Contrariamente a quanto pubblicato in precedenza relativamente alla vendita di DynCorp, va specificato che Csc ha venduto a Veritas Capital solamente una parte della società e non per intero.


Ergo, la valutazione di DynCorp ne risulta aumentata e non diminuita.


Csc, infatti, ha annunciato la vendita solo di alcune business unit DynCorp a Veritas Capital, per un prezzo globale di 850 milioni di dollari.


Le Bu (DynCorp International, DynMarine e una parte di DynCorp Technical Services) contribuiscono al fatturato complessivo DynCorp, che è di 2,525 miliardi di dollari, nella misura del 37%, vale a dire 930 milioni di dollari.


Pertanto il 67% di DynCorp continua a far parte di Csc e produce revenue per 1,59 miliardi di dollari.


In sostanza, Csc ha acquisito tutta DynCorp nel marzo 2003, per 914 milioni di dollari, e adesso ne cede il 37% per 850 milioni di dollari,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here