Cresce l’offerta open cloud di Swisscom

Parte del Red Hat Cloud Ecosystem in qualità di Certified Cloud Provider, la controllata Swisscom It Services propone su cloud IaaS Red Hat Enterprise Linux.

In qualità di Certified Cloud Provider, Swisscom It Services è entrata a far parte del Red Hat Cloud Ecosystem, che permetterà alla società interamente controllata dal principale provider di telecomunicazioni svizzero Swisscom, di offrire maggiore libertà di scelta e flessibilità per implementazioni open cloud.

In questo modo, ai propri clienti di livello enterprise, principalmente sul mercato svizzero, Swisscom It Services offrirà sul proprio cloud IaaS denominato Dynamic Server/Dynamic Data Center, Red Hat Enterprise Linux, già proposto da tempo ai clienti Swisscom con virtualizzazione.

Il tutto lasciando liberi i clienti di scegliere se su base oraria o annuale a consumo, a seconda del numero di macchine virtuali coinvolte.

Ancora una volta, l'intento è mettere a disposizione dei clienti più opzioni e una flessibilità superiore per le loro implementazioni nel cloud anche grazie alla nuova piattaforma Infrastructure as a Service offerta in modalità pubblica, che consente di accedere a servizi flessibili pay per use.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here