Cray e Intel insieme per l’Hpc

Svilupperanno supercomputer per la ricerca.

Cray e Intel hanno siglato un accordo pluriennale per promuovere l'High Performance Computing (Hpc) basato su microprocessori Intel. Dalla collaborazione dovranno nascere sistemi Hpc da adibire a lavori in campo scientifico, tecnico e umanitario.

Le due aziende intendono esplorare anche progetti riguardanti le componenti base del supercomputing, come l'elaborazione multi-core e le interconnessioni avanzate.

Cray è azienda da sempre operante nel campo del supercomputing, di cui ha sviluppato una visione adattiva che dovrà portare allo sviluppo di prodotti capaci di integrare diverse tecnologie di elaborazione in un'architettura unificata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here