Così il WWF ha migliorato la collaborazione con Google Apps

google_logo2010
Best practice –

Il white paper illustra il percorso fatto dal WWF per utilizzare appieno Google Sites, Google Calendar e Google Docs.

Nell’ambito di una strategia volta a rafforzare la collaborazione e la condivisione di idee e competenze, il WWF ha cominciato a usare nel maggio del 2009 Google Docs, Google Sites e Google Calendar.

Gli obiettivi erano i seguenti:

  • Offire una piattaforma per la creazione di spazi di lavoro
  • Archiviazione ottimale dei file
  • Migliorare i processi di gestione dei contenuti
  • Ottimizzare i costi

Questo white paper di 8 pagine in italiano, realizzato dalla società di consulenza MWD Advisor, spiega nel dettaglio qual è stato l’approccio usato dal WWF nel percorso di migrazione a Google Apps e quali sono stati gli impatti a livello di:

  • Organizzazione e risorse umane
  • Governance
  • Tecnologia e infrastruttura

Il white paper si chiude con i 4 consigli che il WWF si sente di dare alle organizzazioni che stanno valutando simili iniziative.

src="/wp-content/uploads/sites/14/2014/10/bottone_freccia_azzurra_free.gif"> href="http://www.surveygizmo.com/s3/546640/Google-Ecco-come-il-WWF-ha-migliorato-la-collaborazione-con-Google-Apps" target="_blank">Scarica
il white paper completo

 

 

Pubblica i tuoi pensieri