Copie pirata di Vista: attenti ai Trojan

Secondo esperti statunitensi, circa la metà delle copie attualmente in circolazione sulle reti peer-to-peer nasconde codici pericolosi.

Secondo una valutazione espressa dallo specialista di sicurezza DriveSentry, circa la metà dei download disponibili in rete che dichiarano di essere copie del nuovo Windows Vista sono in realtà codici maligni.
Altro che copie piratate e crackate, così da evitare il processo di attivazione normalmente richiesto da Microsoft: si tratta piuttosto di trojan e malware disponibili per il download su reti peer-to-peer.
Una versione in particolare è stata identificata e segnalata come Trojan. Si presenta con questo nome: Windows Vista All Versions Activation 21.11.06.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here