Confcommercio utilizza Linux e Unix Sco

L’accordo partirà a gennaio e prevede la vendita a condizioni vantaggiose, attraverso i partner di prodotti e servizi per gli aderenti all’associazione.

31 ottobre 2002. Come già annunciato da 01net.it Confcommercio ha raggiunto un accordo con alcuni vendor del mondo It per una iniziativa “mirata a supportare lo sviluppo della tecnologia all'interno delle piccole medie imprese italiane”. In attesa che vengano rivelati i nomi delle altre società, la prima ad annunciare l'accordo è Sco, già nota come Caldera Systems. L'accordo che partirà a gennaio 2003 e avrà validità biennale, consentirà alle aziende del terziario e alle organizzazioni aderenti a Confcommercio di acquistare prodotti e servizi Sco a condizioni particolarmente vantaggiose. L'offerta, veicolata attraverso i rivenditori Sco selezionati e autorizzati che hanno aderito all'iniziativa, includerà sistemi operativi Linux e Unix e soluzioni per entrambe le piattaforme, oltre ad agevolazioni sui contratti di supporto e sui corsi di formazione a calendario.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here