Condividere le cartelle

Dopo aver stabilito il collegamento tra i due computer è necessario condividere i file o cartelle. L’abitudine di condividere l’intero disco fisso è sconsigliata. Sul disco fisso in diverse directory sono presenti i file di sistema o file vitali per il …

Dopo aver stabilito il collegamento tra i due computer
è necessario condividere i file o cartelle.

L'abitudine di condividere l'intero disco fisso è
sconsigliata. Sul disco fisso in diverse directory sono presenti i file
di sistema o file vitali per il funzionamento. Se inavvertitamente si
cancellano il sistema non funzionerà correttamente. Potete invece
condividere le unità ottiche che così possono essere utilizzate
a distanza.

Abilitare la condivisione di cartelle o
unità in Windows 98/ME
Passo
1

Per condividere una cartella o un'unità cliccatevi sopra col il
tasto destro del mouse e selezionate Proprietà.
In Generale impostate gli attributi della condivisione.
L'unica opzione da modificare è Sola lettura che
quando abilitata non permette al client di modificare o aggiungere file.

Passo 2
Spostatevi nella sezione Condivisione. Abilitate l'opzione
Condividi con nome, usate un nome composto al massimo
da otto caratteri per non avere problemi di compatibilità con altre
versioni di Windows. Impostate il tipo di accesso per la cartella, Lettura/scrittura
se volete che dall'altro computer sia possibile modificare i file, altrimenti
solo lettura. Selezionando Dipendente da password le
operazioni sono consentite solo dopo l'inserimento della password
specificata. Cliccate su Applica e OK.
L'icona con una mano che sostiene la cartella significa il buon
esito dell'operazione.

Abilitare condivisione cartelle e unità in Windows XP
Per condividere una cartella o un'unità cliccatevi sopra con il tasto
destro del mouse e selezionate Proprietà e Condivisione.
Nella sezione Condivisione di rete e protezione abilitate
Condividi la cartella in rete. Usate nomi al massimo di
otto caratteri per garantire la compatibilità con le versioni precedenti
di Windows. Se si vogliono cancellare o aggiungere dei dati dal disco si
deve abilitare l'opzione Consenti agli utenti in rete di modificare
i file
.

Abilitare la condivisione di cartelle o
unità in Windows XP

Passo
1

Per condividere una cartella o un'unità cliccatevi sopra
con il tasto destro del mouse e selezionate Proprietà e
Condivisione
. Abilitate Condividi la cartella
e in Nome condivisione scrivete il nome che sarà
visualizzato sulla rete. Cliccate su Autorizzazioni e
controllate che nel campo Nome sia presente Everyone
e che in Autorizzazione siano abilitate tutte le operazioni
nella colonna Consenti. Il motivo per cui quando si tenta
di accedere a una cartella condivisa di Windows 2000 e appare la richiesta
di digitare il nome utente e la password è la mancata attivazione
dell'utente Guest.

Passo 2
Per attivarlo cliccate su Start, Impostazioni, Pannello di controllo,
Utenti e Password.
Andate alla sezione Avanzate,
cliccate sul pulsante Avanzate, nel riquadro a sinistra
selezionate Users poi in quella di destra con il tasto
destro del mouse selezionate Guest, cliccate su Proprietà
e disabilitate la casella Account disabilitato. Cliccate
su Applica e Chiudi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here