Conclusa la quotazione It Way. Domanda inferiore all’offerta

Il distributore ravennate ha concluso il 27 giugno la fase di quotazione al Nuovo Mercato. Il prezzo finale è stato di 15 euro, mentre la forchetta iniziale lo poneva tra 24 e 30,5 euro. Contrattazioni al via il 4 luglio.

Si è chiusa ieri 27 giugno l'Offerta Globale di vendita e sottoscrizione delle azioni ordinarie di It Way Spa con richieste per complessive 1.302.267 azioni contro 1.661.841 di azioni messe in vendita.
Nell'ambito del Collocamento Istituzionale, sono state richieste n° 1.013.667 azioni da parte di 22 Investitori Istituzionali italiani ed esteri. Nell'ambito dell'Offerta Pubblica sono state richieste n° 228.375 azioni da parte di n° 2.590 richiedenti. Nell'ambito del Collocamento Privato, sono state richieste n°60.225 azioni da parte di 63 richiedenti.
It Way, d'intesa con i Coordinatori dell'Offerta Globale, ha fissato in n. 997.105 azioni l'ammontare dell'Offerta Globale e in n. 146.981 azioni l'ammontare dell'opzione greenshoe per un totale di n. 1.144.086 azioni. In questo modo l'Offerta Globale è stata proporzionalmente ridotta del 40% passando da un massimo di n°1661841 azioni, a n° 997.105 azioni.
Andrea Farina, presidente di It Way e principale azionista della società, ha deciso di non porre in vendita le proprie quote e ha confermato il lock up per i prossimi 24 mesi (relativo al 100% nei primi 12 mesi e al 70% nei successivi 12). Il debutto alle contrattazioni è fissato per il prossimo 4 luglio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here