Con Xgem torna la tecnologia rugged di Crosscall

Xgem, multinazionale francese che progetta e distribuisce prodotti consumer electronic per immagini, telecomunicazioni torna a parlare di Crosscall, azienda francese con produzione esclusivamente europea specializzata in telefoni rugged.
In distribuzione presso il canale Edile/Ferramenta e a breve nel canale sport, l’ultima omonima lineup è composta da smartphone, telefoni cellulari e accessori impermeabili per l’utilizzo in ambito outdoor.

Pensati per gli amanti degli sport all’aria aperta e per tutti i professionisti che devono operare in condizioni particolarmente critiche, i nuovi nati a marchio Crosscall si caratterizzano per l’ultra resistenza, grazie a guarnizioni interne, chiusura ermetica della cover posteriore, scocca rinforzata nella parte posteriore e lungo il perimetro del telefono. Specifiche progettuali, queste citate, che consentono a Xgem Italia di garantire con certificazione IP67 e 68 la resistenza all’acqua e alla polvere ma anche agli agenti atmosferici e al rischio di urti accidentali dei prodotti presentati.

Dispositivi rugged per tutte le tasche

Perfettamente galleggiante in acqua, Crosscall Shark-V2 è un telefono cellulare adatto agli appassionati di sport acquatici, come kyte, surf, windsurf, canoa e barca.
Con dimensioni (129,5 x 62 x 18 mm) e peso (115g) ridotti, il dispositivo, in vendita a un prezzo consigliato di 99 euro, resiste anche a urti e colpi accidentali grazie a una scocca rinforzata e a un display da 2,2 pollici con vetro Dragontrail. Completo di torcia e di radio FM, oltre a una memoria espandibile con scheda SD, il Crosscall Shark-V2 offre in modalità Dual Sim una gestione semplice e immediata di una doppia linea telefonica.

Con lo smartphone Crosscall TREKKER M-1, utilizzabile anche con le dita bagnate grazie alla funzionalità Wet touch, l’offerta di Xgem allarga a un dispositivo che, certificato IP67 TREKKER M-1, può restare immerso anche per mezz’ora in un metro di acqua senza riportare alcun danno ed è al sicuro dai rischi provocati da ambienti particolarmente polverosi, in spiaggia così come in cantiere.
Caratterizzato da design lineare e finiture ricercate, il TREKKER M-1 è dotato di display IPS QHD da 4,5’’ protetto da Corning Gorilla Glass III, fotocamera principale da 13 megapixel, connettività 4G e Wi-Fi, sistema operativo Android Lollipop 5.1, processore Quadcore Qualcomm Snapdragon e memoria espandibile.
A garantire, infine, la durata del dispositivo proposto a 449,90 euro ci pensa una batteria da 3000 mAh, per un’autonomia di venti ore in chiamata e tredici giorni in modalità standby, che permette, ad esempio, un uso intensivo del GPS.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here