Con Skybox Information Builders porta la Bi nel cloud

Il servizio cloud lanciato dalla software company americana consente il test e lo sviluppo di progetti di Business intelligence senza aumentare gli investimenti in It.

Si chiama Skybox il nuovo servizio di cloud hosting ideato da Information Builders per sviluppare e testare le applicazioni relative ai progetti di Business intelligence senza dedicare tempo e risorse per la creazione di test applicativi e infrastrutture di sviluppo.

Inoltre, a differenza della maggior parte dei provider di hosting managed, che generalmente esigono contratti minimi di due anni, Skybox richiede un minimo di 60 giorni.
La finalità è consentire alle aziende di realizzare progetti di Bi operando con maggior efficienza e a un miglior costo affidando la gestione dell’intero ambiente alla software company americana specializzata in analytics, Information integrity e integration.

Così facendo, gli utenti possono focalizzarsi esclusivamente sull’amministrazione del loro ambiente WebFocus, la piattaforma di Business intelligence di Information Builders per la quale Skybox fornisce un ambiente preconfigurato.

Sviluppo e test delle apps senza preoccuparsi dell’infrastruttura It
In questo modo, gli utenti di WebFocus possono familiarizzare con le nuove funzioni e applicazioni di test senza dover investire in infrastrutture It.
Con Data Quality e Integration Suite, la piattaforma proprietaria promette, inoltre, di garantire qualità e coerenza dei dati anche in presenza di sistemi complessi, vari e diversi.

Il tutto portando a casa una notevole accelerazione del time to market dei propri progetti di Bi anche grazie alla possibilità di convertire fasi di test di breve termine in hosting di lungo termine in modalità managed, oppure di spostare l’ambiente cloud-hosted “on-premise”.

Infine, operando sulla 64-bit Standard Edition di Microsoft Windows Server, il cloud di Skybox non richiede all’It di adattarsi a un sistema operativo “estraneo” e poco conosciuto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here