Con nextPage i cataloghi si fanno online

La soluzione permette l’impaginazione di documenti cartacei o elettronici

Presentata dalla società di servizi 3c-evolution, la nuova soluzione nextPage consente la creazione di tutti i tipi di cataloghi in sei fasi utilizzando un navigatore Web e liberando l'utente da tutti i vincoli grafici (layout) e tecnici (compatibilità dei supporti e portabilità).


La facilità di utilizzo di nextPage e la sua struttura evolutiva ha convinto abnche importanti Gruppi internazionali come Schneider Electric, Abb, l'Istituto Francese del Tessile-Abbigliamento, Soconec, ecc., che lo hanno adottato per l'impaginazione di documenti cartacei (brochure, cataloghi, schede prodotto e listini) o elettronici (cataloghi elettronici o interattivi, espositori dinamici, applicazioni Pda o anche iPhone).



Composto da diversi moduli, nextPage propone strumenti che semplificano il lavoro in gruppo, quali la rilettura on line, o ancora gli aggiornamenti successivi. Inoltre, la soluzione nextPage è compatibile con l'interfaccia dei sistemi operativi esistenti e consente di recuperare i dati a partire da un gran numero di formati diversi: immagini, testi o grafici, per creare il vostro catalogo pronto per la stampa in formato Pdf.


Soluzione “full-Web”, nextPage non richiede alcuna installazione sulle postazioni dell'utente. È accessibile da diversi operatori simultaneamente e da qualunque computer. Seguendo un percorso (workflow) intuitivo, la soluzione nextPage permette di creare modelli InDesign, di gestire prodotti e le loro famiglie, di tradurre e fare riletture, di comporre in pochi click un indice del documento e, soprattutto, impaginare le informazioni in formato InDesign.


A complemento della soluzione d'impaginazione automatica nextPage, 3c-evolution propone anche servizi di formazione, di supporto o di metodologia di lavoro che consentono di ottimizzare i progetti dei cataloghi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here