Con il nuovo SmartStep 100N, Dell vende un notebook a 899 dollari

Apparso ieri sul listino online, si posiziona come il più economico portatile brand. In pratica, per risultare il vendor più competitivo, la società ha diminuito di 300 dollari il prezzo del suo modello entry level

Per la prima volta Dell è scesa sotto la soglia dei 1.000 dollari con un
portatile. È successo ieri, 18 marzo 2002, quando sul listino online è comparso
il nuovo SmartStep 100N a un prezzo di 949 dollari. Ma chi decide di acquistarlo
dal sito Web può avvalersi di uno sconto di 50 dollari e così oggi il prezzo è
di 899 dollari.
Con tale cifra si compra un notebook dotato di schermo Tft da
14 pollici, processore Celeron a 1,06 GHz, un hard disk da 20 GB e 128 MB di
Ram. Il chip video 3D è integrato nel chipset e può sfruttare 32 MB di Ram per
le applicazioni multimediali. Dal lato software, il portatile utilizza Windows
Xp e ha preinstallata la suite Microsoft Works.


La mossa di Dell è evidente: vuole proporsi come il più competitivo vendor di
portatili. Infatti, attualmente il nuovo SmartStep 100N ha un prezzo più basso
di circa 300 dollari rispetto al precedente entry level proposto dalla società
ed è inferiore di quello dei notebook più economici di Toshiba e Compaq, che
sono proposti tra i 950 e i 999 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here