Con Fortinet, un’unica licenza per la sicurezza Alessi

Connection_IoT_Internet_of_ThingsEsponente di punta delle “Fabbriche del design italiano”, per la propria infrastruttura di sicurezza realizzata da Pres, system integrator di Rivoli (To), Alessi ha scelto le appliance FortiGate di Fortinet, con cui l’azienda ha siglato un accordo quinquennale per l’aggiornamento software.

In cerca di un maggiore controllo sia sullo scambio dei dati, ritenuto fondamentale per le proprie attività di business, sia per l’utilizzo diffuso tra dipendenti e designer di piattaforme di comunicazione e file sharing pensate per il mondo consumer, la scelta di Mauro Vicario, system administrator di Alessi, è caduta su una soluzione integrata in grado di sostituire l’offerta best of breed dei differenti vendor fino a quel momento utilizzata.

Con un totale di 500 dipendenti sparsi in tre filiali in Europa e una negli Stati Uniti, l’azienda di Crusinallo di Omegna (Vb) votata alla ricerca della più avanzata qualità culturale, estetica, esecutiva e funzionale nella produzione di serie aveva, infatti, inizialmente previsto l’utilizzo di firewall a protezione di tutti gli indirizzi Ip e dei propri siti Web, ecommerce compreso, installando a livello client antivirus su ogni singola macchina, per una protezione perimetrale di base.

Ma scegliendo soluzioni best of breed per ogni aspetto della sicurezza restava irrisolto il problema degli accessi a Internet e del tutto mancante uno strumento adatto alla profilazione degli utenti il cui numero, negli ultimi anni, è cresciuto esponenzialmente, insieme alla richiesta di accedere in remoto ai dati aziendali non solo tramite pc, ma anche via tablet e smartphone.

Da qui la decisione, un anno fa, di ricercare una soluzione unica e integrata per garantire la massima connettività senza compromettere la sicurezza accantonando le Vpn di diverse tipologie implementate nel tempo per la sede centrale e per le filiali all’estero.
In circa un mese, con il supporto della già citata Pres, sono state implementate due appliance Fortinet FortiGate 800C, migrando tutte le regole stabilite in precedenza e arricchendo l’infrastruttura di sicurezza con protezione Ip, Vpn, Intrusion prevention, Application control, Web protection e antivirus, per un totale di 5 Vpn statiche gestite e un totale di circa 200 client collegati.

Il poter contare su un unico fornitore per software e servizi ha consentito al team di Vicario di ridurre notevolmente i costi senza abbassare la qualità dei tool a disposizione e beneficiando di una gestione centralizzata semplificata e multi-device, in quanto le due appliance Fortinet FortiGate 800C girano senza problemi su dispositivi e piattaforme differenti assicurando, per giunta, la ridondanza necessaria nelle eventuali operazioni di disaster recovery.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here