Computer Associates apre eTrust.com e insiste sulla sicurezza

Computer Associates continua a investire pesantemente nel mercato del software per la sicurezza informatica. Insieme al varo delle release 6.4 e 5.2 di Ca-Acf2 e Ca-Top Secret, la società americana ha lanciato eTrust.com. Si tratta di un nuovo sito Int …

Computer Associates continua a investire pesantemente nel mercato del software per la
sicurezza informatica. Insieme al varo delle release 6.4 e 5.2 di Ca-Acf2 e
Ca-Top Secret, la società americana ha lanciato eTrust.com. Si tratta di un
nuovo sito Internet rivolto alla piccola e piccolissima utenza allo scopo di
fornire il download delle versioni dei software più aggiornati in ambito
sicurezza.
Dal sito sarà possibile scaricare specifiche linee di prodotto
come la suite eTrust, che comprende specifici strumenti per la gestione delle
certificazioni, dei rischi, l'individuazione degli attacchi e la prevenzione
della perdita dei dati, e Leveraging, altra suite di Ca in ambito sicurezza.
Gli oltre 20mila utenti, già attivi nei servizi offerti da eTrust.com, avranno a
disposizione le più aggiornate tecnologie antivirus e i firewall per la
protezione della privacy e della posta elettronica.
Dedicate al segmento
enterprise sono invece le ultime versioni delle soluzioni Ca-Acf2 e Ca-Top
Secret precedentemente citate. Grazie a un controllo applicativo integrato
trasversale a diverse piattaforme mainframe e distribuite - tra cui Unix,
Windows NT e Linux - le nuove versioni 6.4 e 5.2 permetteranno agli utenti
aziendali di accedere anche alle informazioni memorizzate su depositi di dati di
tipo "back end".
In concomitanza con il rilascio delle nuove soluzioni,
Computer Associates ha annunciato l'avvento sul mercato di eTrust Audit 1.5,
un'applicazione realizzata per l'auditing dei sistemi di sicurezza aziendali che
permette la raccolta e l'analisi degli eventi generati anche su server
eterogenei. Secondo le proprie specifiche, l'ultima versione di eTrust Audit
sarebbe in grado di raccogliere dati di log anche da piattaforme, server e
applicazioni di terze parti e di intervenire in caso di attacco degli hacker
della Rete.
Integrato con essa è anche eTrust Policy Compliance 7.3, una
soluzione dedicata al segmento enterprise per la gestione dei rischi e
l'identificazione delle potenziali vulnerabilità delle policy all'interno degli
ambienti di e-business. Avvalendosi dell'accesso Web a uno speciale repository
contenente informazioni sempre aggiornate sulla sicurezza, la soluzione Ca
dovrebbe essere in grado di risolvere proattivamente eventuali minacce croniche
o emergenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here