Component Object Model di Microsoft su Unix

Microsoft ha dato vita a un accordo di licenza cross-platform per il suo Component Object Model e ha realizzato una dimostrazione di come Com sia in grado di essere implementato anche sulle piattaforme non-Windows. In base alle previsioni della societ

Microsoft ha dato vita a un accordo di licenza cross-platform per il suo
Component Object Model e ha realizzato una dimostrazione di come Com sia in
grado di essere implementato anche sulle piattaforme non-Windows. In base
alle previsioni della società, sia Silicon Graphics che Iona Technologies
dovrebbero adottare il sistema Com di Microsoft sulle rispettive
piattaforme Unix.
In particolare, Iona avrebbe intenzione di integrare Com nel popolare
request broker Orbix Corba per Solaris e Windows NT e dovrebbe rilasciare
una beta release entro la fine di febbraio.
Silicon Graphics dovrebbe invece integrare Com all'interno del proprio
sistema operativo Unix Irix entro la metà di quest'anno.
Com è stato inoltre dati in licenza anche a Hewlett Packard e Siemens Nixd
orf.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here