Compaq rinuncia alla vendita dei server Unisys

Dalla fine di questo mese, Compaq smetterà la vendita dei server a 32 processori basati su hardware Unisys focalizzandosi, invece, sui propri server a otto vie ProLiant che, alla stregua del 32-Cpu ProLiant Ml770, funzionano con Windows 2000 Dat …

Dalla fine di questo mese, Compaq smetterà la vendita dei server a 32
processori basati su hardware Unisys focalizzandosi, invece, sui
propri server a otto vie ProLiant che, alla stregua del 32-Cpu
ProLiant Ml770, funzionano con Windows 2000 Datacenter Server. I
vertici di Compaq affermano, infatti, che il 95% delle vendite dei
propri Windows 2000 Datacenter Server riguarda macchine a otto
processori, mentre la quota rimanente (il 5%) proviene dalla macchine
a 32 vie, peraltro molto costose. La società ha acquistato centinaia
di server Unisys per il testing, ma i clienti sembrerebbero poco
interessati a questa tipologia di macchine. Ecco spiegata la politica
di dismissione di tali sistemi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here