Compaq rinnova l’offerta wireless

La seconda generazione dell’offerta Compaq per rete locale wireless radio si colloca nella scia del cambiamento. La gamma, battezzata Wl, si arricchisce, infatti, di un adattatore Ethernet senza fili in formato Usb (oltre agli esistenti Pc-Card e Pci) …

La seconda generazione dell'offerta Compaq per rete locale wireless radio si colloca nella scia del cambiamento. La gamma, battezzata Wl, si arricchisce, infatti, di un adattatore Ethernet senza fili in formato Usb (oltre agli esistenti Pc-Card e Pci) e di due nuovi punti d'accesso, uno per le piccole imprese (Wl 310) e l'altro per i grandi gruppi di lavoro (Wl 510). Il costruttore ha cambiato anche la tecnologia. L'emettitore di onde radio di Intersil, infatti, è stato sostituito con quello di Lucent, con un gudagno in portata, secondo i diretti interessati, del 30%.
Il punto d'accesso Wl 310 si installa con una configurazione minima e combina rete locale radio e condivisione di accesso a Internet. I più grandi Wl 410 e 510 (dotati di due slot per schede radio) si distinguono, invece, per diverse nuove funzioni, fra cui la compatibilità con i server Radius, la possibilità di regolare la dimensione delle zone di copertura o l'alimentazione via cavo Ethernet.
Sul fronte della sicurezza, il costruttore è restato fedele al protocollo Wep (Wired Equivalent Privacy), ma lo ha migliorato con un'opzione di protezione dell'identificatore di sicurezza per la connessione al punto d'accesso e con il rinnovamento automatico, via script, della chiave di cifratura. I prezzi variano fra i 425 e i 1.141 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here