Compaq prevede perdite e si ristruttura

Sempre più difficile l’attuale periodo per Compaq. Se per lo scorso trimestre, l’azienda si era limitata a un netto calo degli utili (sufficiente però per cacciare il Ceo, Eckhard Pfeiffer), per il prossimo, secondo quarter ’99 sono in ar …

Sempre più difficile l'attuale periodo per Compaq. Se per lo scorso
trimestre, l'azienda si era limitata a un netto calo degli utili
(sufficiente però per cacciare il Ceo, Eckhard Pfeiffer), per il prossimo,
secondo quarter '99 sono in arrivo addirittura perdite di 0,15 dollari per
azione, secondo quanto preannunciato dal management della società Anche
fatturato e margini lordi sono previsti in leggero calo o in linea con lo
scorso anno. I risultati definitivi sono attesi per il prossimi 28 luglio.
A seguire questo ennesimo "warning" per analisti e azionisti, l'azienda ha
annunciato una grossa ristrutturazione, che porterà a una divisione in tre
business unit globali, ciascuna responsabile del proprio bilancio. Le
macroaree individuate sono soluzioni e servizi enterprise, personal
computer e Consumer. Quest'operazione avrà un costo, che sarà
contabilizzato nel terzo trimestre fiscale, per cui anche allora le cifre
non saranno molto migliori di quelle attuali. In compenso, secondo quanto
stimato dall'azienda, una volta completata la riorganizzazione, dovrebbero
arrivare tagli per miliardi di dollari nei costi operativi. Sono state
preventivate nuove riduzioni d'organico, ma il terzetto di manager che
svolge a interim funzioni di amministratore delegato non ha voluto
specificarne l'entità
Il nuovo gruppo Enterprise Solutions and Services, guidato dal
vicepresidente e general manager Enrico Pesatori, nasce dalla fusione fra
le preesistenti aree dei sistemi e dei servizi e sarà responsabile dello
sviluppo e del rilascio di ciò che anima la strategia Non Stop eBusiness.
Altre mosse della società riguardano l'accorpamento di marketing e vendite
a livello mondiale con responsabilità sui processi commerciali per tutte le
linee di prodotto, la creazione di un'organizzazione dedicata a gestire le
attività di commercio elettronico e quella di un gruppo che si occuperà di
qualità e customer satisfaction.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here