Compaq dismette la linea Armada e propone un nuovo notebook economico

In attesa del lancio di una nuova linea di prodotti, la societa di Houston annuncia una politica di re-branding che coinvolge quasi tutta l’offerta. Intanto rilascia anche un portatile di fascia bassa

I primi a sparire saranno Armada e Deskpro, sostituiti da nuove linee
di prodotti rinnovate non solo nel design (case grigio e argento al
posto del tradizionale color sabbia) ma anche nel nome. Ma la
"rivoluzione", se così vogliamo chiamarla, coinvolgerà più o meno
tutta l'offerta Compaq nei prossimi dodici mesi. L'intenzione, così
dicono a Houston, è quella di rendere più lineare il portafoglio
dell'offerta, uniformando le linee di prodotti. E così, oltre ai già
citati Armada e Deskpro, anche altri marchi scompariranno: è il caso
degli attuali iPaq, delle Professional Workstation e delle linee di
thin client.
Per il momento non è ancora dato di sapere il nome che Compaq
sceglierà per la propria offerta: di certo si sa che gli unici a
"sopravvivere" saranno i Presario. Secche le smentite da parte della
società agli analisti che leggono questa mossa come un tentativo di
riguadagnare terreno nei confronti di Dell, che nel primo trimestre
di quest'anno l'ha detronizzata, posizionandosi al primo posto nella
classifica mondiale dei produttori di personal computer.
"Il rebranding - dicono portavoce della società - è allora studio da
oltre nove mesi e non ha nulla a che vedere con le mosse della
concorrenza. Il marchio Deskpro ha ormai 12 anni ed è giusto
spiegarne l'evoluzione anche con un cambiamento di nome".
I primi prodotti in uscita con il nuovo marchio saranno due notebook
e due workstation: i primi sostituiscono gli attuali Armada 100 e
Armada M300, mentre le workstation sostituiscono le AP500 e SP750. Di
rilievo è l'introduzione del nuovo notebook economico Presario 1200,
basato su processore Amd Athlon 4 da 1 GHz, con dischi fino a 20 Gb,
drive Dvd o Cd-Rw, modem da 56K e display da 13.3 o 14.1 pollici. Il
prezzo iniziale al quale viene proposto il Presario 1200 è di 1.599
dollari. Il notebook comprende l'accesso opzionale wireless a
Internet per mezzo dell'iPaqnet Mobile Internet. Sul fronte dei Pc
desktop Compaq ha invece annunciato la soppressione delle famose
linee Armada e Deskpro. La nuova linea che le sostituirà verrà
annunciata la prossima settimana. I modelli della nuova linea saranno
caratterizzati dall'utilizzo di case colorati in blu e argento, che
sostituiranno quelli classici color sabbia delle precedenti linee.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here