Comm2000 ceduta a KpnQwest

A dimostrazione che il ruolo di Internet è transnazionale e che per competere in questo palcoscenico gli attori devono avere dimensioni adeguate. Realtà nazionali non possono competere da sole, anzi diventano interessanti pedine da inseri …

A dimostrazione che il ruolo di Internet è transnazionale e che per
competere in questo palcoscenico gli attori devono avere dimensioni
adeguate. Realtà nazionali non possono competere da sole, anzi
diventano interessanti pedine da inserire all'interno di strutture
internazionali: è il caso di Comm2000, felice società italiana,
protagonista del mondo Internet nostrano che è stata acquisita da
Kpnqwest, un Internet service provider presente in 14 paesi europei.
L'accordo raggiunto dalle due parti modifica il ruolo di Comm2000,
infatti, la società milanese diventando parte di Kpnqwest accede al
backbone in fibra ottica che quest'ultima ha e sta terminando di
realizzare in tutta Europa, un anello tra Milano e Torino è in
dirittura d'arrivo, oltre ad entrare in gioco nella realizzazione di
un CyberCenter da 10.000 metri quadrati che sarà situato a Milano. In
quest'ultima struttura saranno ospitate tutte le apparecchiature per
offrire servizi d'e-commerce, di hosting e di housing alle aziende
italiane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here