Chi utilizza Internet e la posta elettronica si è molto probabilmente imbattuto, prima o poi, in tentativi di phishing. Si tratta di tentativi di truffe effettuate mediante messaggi email o link fraudolenti. Tali messaggi simulano la provenienza da aziende o istituzioni conosciute per accaparrarsi le informazioni personali degli utenti in maniera fraudolenta.

Cercando di spacciare i messaggi fraudolenti per autentici, i truffatori provano a ottenere dagli utenti informazioni riservate e delicate. Queste informazioni possono essere numeri di carte di credito, password per accedere agli account personali e così via. Come è facile intuire, si tratta di attività altamente rischiose, se non si presta la dovuta attenzione.

Apple offre suggerimenti contro il phishing

I truffatori potrebbero confezionare messaggi che sembrano provenire dai servizi Apple. Ciò può avvenire per tante altre aziende e istituzioni famose e utilizzate da un enorme numero di persone. Quindi ad esempio banche, servizi online e così via. Ci potrebbero dunque essere mail che chiedono di aggiornare i propri dati, ma sono false. Oppure che chiedono di confermare un acquisto, in maniera fraudolenta. Alcune mail potrebbero sembrare che siano inviate da App Store, iTunes Store, iBooks Store o Apple Music.

In un documento di supporto che Cupertino ha recentemente aggiornato, Apple offre alcuni preziosi consigli su come evitare frodi. Il titolo del documento è: “Riconoscere i messaggi email legittimi provenienti dall‘App Store o dall‘iTunes Store”. Ne illustra dunque in maniera chiara il contenuto. Il documento contiene informazioni utili così come link per ulteriori approfondimenti sul phishing e altre frodi. E raccomandazioni su come preservare la sicurezza del proprio ID Apple. È dunque una serie di letture molto consigliate.

Il documento di supporto Apple è disponibile a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here