Come andrà il 2004? Non si sa

I consuntivi del mercato Ict in Italia confermano la negatività del 2003. Molti analisti, tuttavia, tendono a non sbilanciarsi in previsioni per l’anno in corso. Ma allora che ci stanno a fare?

11 marzo 2004 Siamo andati male, anzi, molto male nel 2003.
Lo
sapevamo già, ma ce lo hanno confermato i dati di sintesi proposti da Assinform
e Net Consulting e ribaditi a breve distanza di tempo da Sirmi.
L'elemento
più inquietante, in realtà, è che gli analisti (i primi citati, soprattutto) non
sanno dare indicazioni precise sull'andamento prevedibile per il 2004, pur
essendo questo, di fatto, il loro mestiere.
È vero: sono stati commessi
molti errori, quasi tutti per eccesso, in passato.
Ma non è questo un buon
motivo per sottrarsi al compito di dare tendenze e indicazioni a chi lavora nel
settore.
Oppure giocare di proposito al ribasso, per poi smentirsi, questa
volta in chiave ottimistica.
Forse ha ragione chi, come Meta Group, ha
spostato il baricentro del proprio business dai numeri alla consulenza.
E
per avere un orientamento sul futuro, probabilmente è meglio chiedere
direttamente agli utenti, che, quasi certamente, sono quelli con le idee più
chiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here