Cloud networking: Citrix lo fa con Bytemobile

Un’acquisizione che consente di fornire da subito infrastruttura di base per video e dati mobili a 130 operatori di rete mobile in 60 paesi.

Citrix ha concluso l'acquisizione di Bytemobile, società specializzata nella fornitura di soluzioni di ottimizzazione per dati e video destinate agli operatori di rete mobile.
Bytemobile formerà un nuovo Service Provider Platforms team all’interno dell’unità aziendale Citrix Cloud Networking.

L’acquisizione consente a Citrix di avere un punto di appoggio strategico all'interno dell'infrastruttura core di oltre 130 operatori mobili in 60 paesi di tutto il mondo, estendendo la sua copertura di mercato e dando impulso alla strategia per il lavoro mobile e i servizi cloud.

Unendo le forze, Citrix e Bytemobile potranno offrire agli operatori di Tlc una serie di soluzioni combinate in grado di fornire servizi di alta qualità agli abbonati e di assistere gli operatori stessi nella gestione della crescita del traffico mobile.

La chiusura della transazione, approvata dai cda di entrambe le aziende, è prevista nel terzo trimestre 2012.

I provider clienti di Bytemobile servono attualmente più di 2 miliardi di abbonati ed elaborano ogni giorno oltre 20 petabyte di traffico dati sulle reti dei clienti.

La società, con sede a Santa Clara, in California, ha circa 300 dipendenti che comprendono team dedicati a prodotti, vendita e assistenza in tutto il mondo.
Oltre a ottimizzare il traffico video e dati mobile, le soluzioni di Bytemobile consentono agli operatori di differenziare i piani di servizio dati in base a diversi fattori, tra cui qualità dell'esperienza utente e modelli d'uso da parte degli abbonati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here