Citrix cresce nonostante il 2009

Segno positivo sia per utili sia per fatturato.

Nel quarto trimestre dell’esercizio chiuso lo scorso 31 dicembre, Citrix ha registrato un fatturato di 451 milioni di dollari, in crescita del 9% rispetto al pari periodo dell’anno precedente.
In crescita anche gli utili, che passano da 60 a 88 milioni di dollari, vale a dire da 33 a 47 centesimi per azione.

Per quanto riguarda invece l’intero esercizio, la società dichiara un fatturato di 1,62 miliardi di dollari, con una crescita del 2% rispetto al 2008, mentre l’utile netto passa da 178 a 191 milioni di dollari, vale a dire da 96 centesimi a 1,03 dollari per azione.

I risultati vengono considerati soddisfacenti da parte del Ceo della società, che sottolinea come una crescita in un anno di crisi sia da considerarsi più che importante.
È comunque evidente come, pur in un periodo di difficoltà, le imprese si siano indirizzate verso le soluzioni di virtualizzazione del desktop, in un’ottica di estensione della Web collaboration e dello sviluppo di cloud pubblici e privati.

Per quanto riguarda il trimestre in corso. Citrix prevede un fatturato compreso tra 405 e 410 milioni di dollari, con utili compresi tra i 23 e i 25 centesimi per azione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here