Cisco-Scientific Atlanta: spuntano i rivali

Secondo fonti statunitensi, più di un pretendente sarebbe pronto ad alzare la posta pur di strappare l’accordo dalle mani di Cisco. E tra questi c’è chi fa il nome di Microsoft.

E' di poche settimane fa la notizia che Cisco Systems
aveva raggiunto un accordo per l'acquisizione di Scientific Atlanta, con
l'obiettivo di rafforzare la sua posizione nell'area dell'home networking.
Un
accordo che potrebbe essere in qualche modo guastato da altri pretendenti,
pronti ad alzare il tiro pur di portarsi in casa asset considerati strategici
nei prossimi mesi.
Secondo quanto riporta il New York Post uno dei
pretendenti sarebbe addirittura Microsoft, che con Scientific Atlanta aveva
siglato nel corso dell'estate un accordo di collaborazione nell'area del
middleware e che guarda da tempo con interesse a tutto quanto si muove intorno
all'IpTv.
Ipotesi suggestiva, secondo alcuni, del tutto campata per aria,
secondo altri, anche in considerazione del fatto che l'entità della cifra in
ballo (7 miliardi di dollari) supera di gran lunga quel tetto dei 2 miliardi di
dollari da tempo pubblicamente dichiarato da Microsoft nelle operazioni di
acquisizione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here