Cisco IOS si prepara a IPv6

Alla fine di maggio, Cisco inizierà lo sviluppo di un nuovo software che supporterà la tecnologia Internet standard per aumentare il numero di dispositivi che possono essere collegati al Web. Al pari di altre società tecnologiche, anche Cisco ha speso …

Alla fine di maggio, Cisco inizierà lo sviluppo di un nuovo software che supporterà la tecnologia Internet standard per aumentare il numero di dispositivi che possono essere collegati al Web. Al pari di altre società tecnologiche, anche Cisco ha speso i tre anni passati a lavorare sul supporto del nuovo standard per assegnare numeri IP necessari a tutti i dispositivi che si agganciano alla Rete. Il nuovo standard IP, denominato Internet Protocol versione 6, toccherà ogni utente della Rete non appena la tecnologia sarà completamente adottata. Il nuovo standard è stato realizzato perché la quantità di numeri IP disponibili sta diminuendo, mentre i cellulari e altri dispositivi stanno aumentando proporzionalmente. Per Cisco, il supporto dello standard è vitale poiché la società è uno degli attori dominanti nel settore dell'instradamento delle informazioni attraverso IP. Cisco inserirà l'IP in un sistema operativo funzionante con i propri dispositivi di rete, il software Internetworking Operating System. Il software, che supporterà il nuovo standard, sarà disponibile alla fine di maggio. Le aziende e le società di servizi Tlc prevedono già di supportare nei prossimi anni, all'interno delle proprie reti, il nuovo standard. Cisco fornirà anche corsi di training e servizi di consulenza per i clienti che stanno già pianificando l'utilizzo del nuovo protocollo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here