Cisco espande la propria offerta Fast Ethernet

Prosegue la migrazione della tecnologia Fast Ethernet verso i desktop. Cisco, uno dei principali produttori di attrezzature per il networking, ha infatti annunciato una nuova linea d switch 10/100 Mbps per le aziende di piccole e medie dimensioni. La n

Prosegue la migrazione della tecnologia Fast Ethernet verso i desktop.
Cisco, uno dei principali produttori di attrezzature per il networking, ha
infatti annunciato una nuova linea d switch 10/100 Mbps per le aziende di
piccole e medie dimensioni.
La nuova serie di commutatori, che si chiama Catalyst 2900 Xl, è pensata
per offrire un'alternativa a basso costo ai modelli stand-alone Catalyst
2901, 2902, e 2926, oltre allo chassis Catalyst 5000 che è dedicato alle
imprese.
La linea Xl includerà modelli a 8, 16 e 24 porte, con una potenza di
commutazione pari a 3,2 Gbps. Secondo la stessa Cisco, il throughput
arriverebbe ai 3 milioni di pacchetti al secondo.
Il modello a 16 porte Catalyst 2916M XL può accogliere un modulo opzionale
di espansione che comprende un modulo con 4 porte 10/100Base-TX e uno con 2
porte 100Base-FX. Nella seconda metà dell'anno, inoltre, verranno messi in
commercio un ulteriore modulo con tecnologia Gigabit Ethernet e uno per la
tecnologia Cisco's InterSwitch Link virtual LAN di Cisco.
Tutti i modelli della nuova linea di switch supportano la tecnologia Cisco
Fast EtherChannel, che consente alle imprese di aggregare diversi canali d
a
100 Mbps sullo stesso dispositivo.
I prezzi dei nuovi commutatori dovrebbero aggirarsi, sul mercato Usa, dai
2.200 ai 5.000 dollari, il che introduce un sensibile ribasso di prezzo
rispetto ai modelli precedenti della serie 2900. Quanto alla disponibilità
,
è già in commercio la versione a 16 porte, mentre per quella a 24 bisogn
erà
aspettare il mese di marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here