Cisco, endpoint senza confini

La Secure Borderless Network estende le policy agli utenti mobili.

Accedere alle informazioni da qualsiasi dispositivo e luogo, il tutto con un elevato livello di semplicità e sicurezza. È quanto promette l'architettura di Cisco Secure Borderless Network, che si rivolge alle imprese e si focalizza su quattro aspetti critici: gli endpoint aziendali (mobili o fissi), l'edge Internet, il data center e le policy in funzione dei contenuti e del luogo.

Gli elementi su cui poggia l'architettura sono Cisco AnyConnect Secure Mobility e l'ampliamento di Cisco TrustSec, che hanno la funzione di controllare le identità dei dipendenti che sono sempre più mobili.

In particolare AnyConnect integra funzionalità in AnyConnect Secure Mobility Client, IronPort S-Series Web Security Appliance e il firewall Cisco Adaptive Security Appliance.

Le funzionalità di prossima generazione per l'accesso remoto, la sicurezza Web avanzata e l'intelligenza nel rilevare le minacce incluse in questa soluzione permettono alle aziende di estendere le policy e i controlli aziendali anche agli utenti mobili.
TrustSec consente ai clienti di creare policy, identità e protezione all'interno della rete con controllo degli accessi basato su identità e integrità e riservatezza dei dati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here