Cisco attacca Juniper su IPv6

Polemiche sulle priorità legate al nuovo standard, mentre tutti voglionon arrivare per primi.

I due produttori si stanno dando battaglia sul fronte dei nuovi router per carrier che offrono supporto alla versione 6 del protocollo Ip. Juniper aveva affermato pochi giorni fa di essere l'unico vendor in grado di supportare appieno le nuove funzionalità di IPv6 e di gestire il protocollo a livello di ASIC, ovvero con elevata velocità. La risposta di Cisco non si è fatta attendere a lungo. In occasione dell'IPv6 Forum in Giappone, il produttore californiano ha fatto sapere che Juniper sbaglia le priorità, poichè la facilità di migrazione dall'attuale IPv4 a IPv6 è attualmente meno importante della velocità. Inoltre, i router Cisco consentono il trasporto nel nuovo protocollo sulle reti MPLS, una tecnologia già adottata da 90 clienti del colosso del networking.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here