Check Point Next Generation include SecureClient

Aggiornamenti per la tecnologia VPN dello specialista della sicurezza.

Una nuova tecnologia VPN-1 SecureClient, di Check Point Software Technologies, è parte integrante dell'ultima release di Check Point Next Generation, Feature Pack 1 (FP1). Sono incluse nuove caratteristiche del client VPN, oltre alle tecnologie VPN “One-Click” e soluzioni di personal firewall integrate, che aumentano la sicurezza e rendono le VPN estremamente semplici da implementare, gestire e utilizzare. Check Point è attiva nel mercato nelle VPN, con circa 100 milioni di client VPN dati in licenza agli utenti finali e oltre 100 mila gateway VPN.

Next Generation FP1 aggiunge la seguenti novità al VPN client: OfficeMode, che consente a un utilizzatore remoto di VPN di condividere in modo più trasparente le reti aziendali Windows; Monitoraggio diagnostico VPN, un nuovo strumento di monitoraggio diagnostico che semplifica la gestione e il troubleshooting delle VPN; Certificati “One-Click”, le tecnologie a chiave pubblica client-to-gateway e gateway-to-gateway, senza la necessità di prodotti aggiuntivi di terze parti

Inoltre, Next Generation FP1 offre il setup “One-Click” delle VPN, con la possibilità di aderire a “Comunità VPN” e utilizzare One-Click Extranet per semplificare l’implementazione di reti extranet di partner e clienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here