Check Point mette in cluster VPN e firewall

Il nuovo prodotto servirà per migliorare la velocità e l’affidabilità del firewall e dei prodotti Vpn della società, nella versione Next Generation. ClusterXl consente agli amministratori di raggruppare gateway Vpn o firewall per mettere a fattor comun …

Il nuovo prodotto servirà per migliorare la velocità e l'affidabilità del firewall e dei prodotti Vpn della società, nella versione Next Generation. ClusterXl consente agli amministratori di raggruppare gateway Vpn o firewall per mettere a fattor comune le performance e creare ridondanze in caso di malfunzionamento di uno dei dispositivi, software o appliance. Se si verifica un guasto, un altro elemento del cluster sostituisce quello non funzionante senza che l'utente se ne accorga. Il nuovo prodotto, destinato a grandi aziende e service provider con grandi data center, accelera le Vpn fino a 1,2 Gbps.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here