CES 2018, la tecnologia che rende le auto sempre più connesse

La rassegna delle novità presentate al CES 2018 nel settore auto deve iniziare dalla sicurezza.

Oggi un'auto connessa è dotata di accesso a Internet e rete LAN wireless, per consentire ai guidatori di condividere la connettività Internet con altri dispositivi all'interno e all'esterno del veicolo.

Per fornire una protezione adeguata, le case automobilistiche devono progettare e distribuire tecnologia in cui la sicurezza sia prioritaria. I sistemi di sicurezza devono estendersi attraverso standard di comunicazione, dispositivi e reti. Devono inoltre ampliare visibilità, interazione e controllo oltre un singolo veicolo fino a comprendere l'ecosistema di trasporto più ampio, con sistemi di controllo di strada e traffico.

Le auto connesse richiedono molte soluzioni di sicurezza diverse che funzionano come un unico sistema e quindi devono includere segmentazione strategica di domini di funzioni chiave, come propulsione,  telematica e infotainment per garantire che le minacce siano automaticamente contenute e mitigate.

Sempre al CES 2018, le innovazioni tecnologiche proposte da Jaguar Land Rover hanno fatto capire come ormai sia pronta la prossima generazione di tecnologie CAV (Connected and Autonomous).

È stato presentato anche il primo veicolo autonomo di Intel, parte di una flotta di test di 100 auto. BMW, Nissan e Volkswagen stanno passando in produzione i progetti di mapping basati su Mobileye e ha annunciato nuove collaborazioni con SAIC Motor e NavInfo per estendere alla Cina la realizzazione di mappe in crowdsourcing. E nel campo dell’intelligenza artificiale, parte la partnership con Ferrari North America nella quale saranno utilizzate le tecnologie di intelligenza artificiale Intel per sfruttare i dati dei circuiti di gara al fine di ottimizzare l’esperienza dei tifosi e dei piloti

CES 2018 – Fortinet mette la cybersecurity nelle auto

In collaborazione con Renesas ha presentato soluzioni di cybersecurity per proteggere i domini delle auto connesse, compresa propulsione, telematica e sistemi infotainment

CES 2018, Volkswagen viaggia con l’intelligenza artificiale di Nvidia

Volkswagen e Nvidia uniscono le forze per I. D. Buzz, una auto elettrica che utilizzerà la piattaforma Driver Xavier che permetterà di guidare, creare esperienze utente avanzate e costruire applicazioni di realtà aumentata

CES 2018: connettività e autonomia per le Jaguar Land Rover

I veicoli Jaguar Land Rover saranno dotati di connettività ultraveloce, e altre innovazioni tecnologiche fanno capire come ormai sia pronta la prossima generazione di tecnologie Connected and Autonomous

CES 2018, Qualcomm a tutto campo

Dalle auto connesse al riconoscimento vocale per Alexa, Cortana, Android Things e Assistente Google, dal nesh networking alla smart home

CES 2018, Intel e la rivoluzione chiamata intelligenza artificiale

Nel suo keynote al CES 2018 il ceo di Intel, Brian Krzanich, ha sottolineato come i dati stiano trasformando il mondo, aprendo la porta alla prossima grande ondata di innovazione tecnologica, che va dalla guida autonoma e dall’intelligenza artificiale alla realtà virtuale e altre forme di contenuti multimediali immersivi. Poco spazio per Meltdown e Spectre.

CES 2018: da Nissan la macchina che apprende dal conducente

Presentata a Las Vegas la Nissan Brain-to-Vehicle, tecnologia che vuole scrivere il futuro della guida con l'utilizzo contestuale di intelligenza artificiale e di realtà aumentata. Il conducente indossa un dispositivo in grado di misurare l’attività delle onde cerebrali, che vengono poi analizzate da sistemi autonomi
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here