CES 2018, le luci smart WiZ rinnovate

La soluzione di luci smart di WiZ Connected si arricchisce di una nuova funzione: Scheduled Presets. L’azienda sfrutta il palcoscenico del CES 2018, dove espone la propria piattaforma, per lanciare l’aggiornamento.

Aggiornamento disponibile per le app iOS e Android, rispettivamente presenti sull’App Store di Apple e su Google Play. E che, oltre alla funzionalità tutta nuova denominata Scheduled Presets, presenta anche nuove opzioni per funzioni già esistenti.

WiZ, l’illuminazione smart

È uno degli ambiti della smart home in cui si registra una notevole vivacità da parte di produttori e sviluppatori. Stiamo naturalmente parlando del settore della smart lighting, le luci “intelligenti” e connesse. Ed è il settore in cui è attiva WiZ, con la sua tecnologia proprietaria. Il marchio propone diversi prodotti smart: lampadine, faretti, lampade da tavolo e altro. Il sistema è naturalmente controllabile via app, disponibile per iOS o Android.

La nuova funzione Scheduled Presets consente di scegliere la modalità e l’intensità della luce quando viene accesa. È possibile impostare una diversa modalità per i diversi orari del giorno. E i preset possono essere definiti stanza per stanza.

Ad esempio, tornando a casa la sera, dopo una intensa giornata di lavoro, magari si desidera un po’ di relax. Con questa opzione è possibile attivare una specifica modalità che preferiamo avere a un orario specifico, accendendo la luce.

Tra le altre novità dell’aggiornamento, sono stati potenziati e migliorati gli Scheduled Events. È stato inoltre potenziato anche il supporto per Google Home e sono stati introdotti miglioramenti nelle prestazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here