CeBIT 2017: Software AG presenta l’IoT “Made in Digital Germany”

Software AG Karl-Heinz Streibich Mr Industry 4.0

Nell’ultimo anno, Software AG è stata particolarmente attiva in ambito Industry 4.0, dalle partnership strategiche con i propri clienti come nel caso della piattaforma cloud Internet of Things di Bosch, dell’innovativa piattaforma telematica per il settore assicurativo di OCTO, del sostanziale incremento della rapidità del processo decisionale attraverso analisi in tempo reale ai margini dell’Internet of Things con Dell, della gestione dei sensori digitali con Cumulocity, fino all’annuncio della partnership tecnologica legata all’IoT strategico con Huawei.

E proprio in quest’ambito Software AG ha reso nota al CeBit 2017 l’iniziativa in tema Industry 4.0 Made in Digital Germany”, ideata per proiettare il settore manifatturiero europeo nel 21esimo secolo attraverso la fornitura dei principali servizi software per l’IoT. L'obiettivo è consentire alle imprese di integrare, analizzare e rispondere all’enorme quantità di dati necessaria al funzionamento di aziende, prodotti o stabilimenti intelligenti.

La Germania, afferma la società, detiene oltre il 50 percento di risorse manifatturiere dell’Unione Europea ed è pertanto nella posizione ideale per guidare la trasformazione digitale del settore su scala continentale, permettendo così all’industria europea di mantenere la propria leadership globale.

Software AG si rivolge alla vasta base industriale europea per rafforzare la propria capacità d’innovazione attraverso la cooperazione con l’industria del software. L'azienda sottolinea che è un dovere “europeo” quello di investire  sui propri punti di forza al fine di favorire l’intera economia digitale globale, nonché trarne benefici.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here