C’è un’analytic anche per gli edifici

Ibm fa analizzare e gestire l’impatto ambientale per le proprietà, la tecnologia e i viaggi.

Come riporta una nota di Ibm, secondo Rich Lechner, Energy and environment vice president della società, gli edifici sarebbero fonte di sprechi, inefficienze e responsabili dell'utilizzo del 70% dell'energia e del 38% delle emissioni di anidride carbonica negli Stati Uniti.

Motivo per cui Ibm ha varato una linea di servizi di consulenza per aiutare le aziende a gestire le proprietà, le attrezzature e le attività di business, riducendo i costi e abbassando l'impatto ambientale.

Sustainable Asset Analytics è una piattaforma di servizi disegnata per aiutare i clienti a gestire le proprietà immobiliari, le prestazioni dei fornitori, la raccolta e l'analisi dei dati, la manutenzione del ciclo di vita degli asset esistenti, e tutti i processi e sistemi necessari a supportare le attività.

Può prendere in considerazione edifici, tecnologia, attrezzature per ufficio, strumenti per la manifattura, magazzini per i macchinari e anche i viaggi di lavoro.

L'offerta è basata sulle competenze di analitica avanzata e sull'esperienza consulenziale di Ibm nelle varie aree del footpronting ambientale, della trasformazione dei luoghi di lavoro, dell'analitica e della gestione del data center.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here