C’è anche il video professionale nel caleidoscopio di Riccardo Maiarelli

Amministratore delegato di Icos, vicepresidente di Ferrara Fiere, il manager apre i propri orizzonti a molteplici attività. Che includono anche una sorta di YouTube: per professionisti.

Non c'è solo la distribuzione It nell'orizzonte di Riccardo Maiarelli, anzi. Accanto a Icos, per la quale riveste da sempre il ruolo di amministratore delegato, si sono negli anni sviluppate una serie di attività satellite, a volte inserite nel contesto socio-economico nel quale Icos opera, a volte figlie di opportunità che Maiarelli intravede sul mercato e decide di non lasciar sfuggire.

Così, Maiarelli è vicepresidente di Ferrara Fiere, ha operato in veste di presidente del Consorzio Ferrara Innovazione e, recentissima nomina, entra nel consiglio di amministrazione della Fondazione Carife.

Tutto questo, senza perdere di vista Icos, sopratutto in un anno non certo semplice come quello che si è da poco concluso.
"Certo, la collocazione tecnologica della nostra offerta ci ha aiutato nei mesi scorsi, tanto che il bilancio dell'anno solare [il fiscale parte a marzo ndr] si è chiuso a 78 milioni di euro, contro i 47 del 2008. In effetti con le nostre soluzioni copriamo tutta la'rea del dacenter, della virtualizzazione, della esternalizzazione. Però devo dire che molta attenzione è stata posta sui pagamenti, cercando di disaccoppiare i possibili problemi dei clienti, dalle regole e i metodi imposti dai vendor".

E poi ci sono le opportunità che nascono sui mercati collaterali alla distribuzione, che Maiarelli indirizza dando vita a nuove iniziative imprenditoriali.
Lo fece quasi venti anni fa, dando vita a Open1, che da sempre si occupa di gestione delle infrastrutture per i mondi Enterprise, Education e Pubblica Amministrazione.
Lo ha fatto in tempi più recenti con la nascita di Enterprise Consulting, realtà creata per operare nell'ambito Erp e Web 2.0, con un focus specifico nel mondo Dtynamics Ax.

Lo ha fatto ancora ll'inizio di quest'anno, dando vita ad Aspen, realtà focalizzata sui servizi post-vendita.
"Con sede a Ferrara ma operatività estesa a tutto il territorio italiano - racconta Maiarelli - Aspen si occupa di servizi su server e apparati di rete. Servizi erogati in modalità 24 x 7, che coprono ma manutenzione, l'assistenza tecnica, l'installazione, oltre a tutto il fronte dei servizi professionali".

Non contento, ha ancora un'altra carta da giocare Maiarelli. Ed è una carta che molto ha a che fare con l'attenzione al territorio che da sempre caratterizza il suo agire.
"Si chiama Italiavideonews e mi piace definirlo una sorta di Youtube professionale per la promozione di tutto quanto accade nelle municipalità e ha a che fare con l'arte e con la cultura".
Italiavideonews è dunque un portale multimediale per la distribuzione commerciale di conenuti video-fotografici che riguardano le iniziative culturali di enti, comunità e organizzazioni pubbliche e private italiane.
Già scelto dai 44 siti italiani dell'Unesco, il portale funge da collettore di materiali prodotti dai singoli enti, che vengono resi accessibili gratuitamente a tutti in streaming a bassa risoluzione e dietro pagamento di una licenza d'uso per chi desidera riproprorli in alta risoluzione, Full Hd incluso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here