Le startup del food tech trovano casa a Milano

Dopo il distretto del fintech Milano ospita un altro acceleratore per startup del food e del retail. Intanto Seeds&Chips ha messo in mostra startup che si dedicano all'irrigazione e all'utilizzo delle nanoparticelle

Agrifood tech, la spinta per il made in Italy alimentare

La società di consulenza Simbiosity ha realizzato un'indagine che traccia una mappa dell'agrifood tech nazionale, un settore che può agganciarsi alla grande industria alimentare italiana
Viticoltura

Come la viticoltura sta passando all’Internet of things

La trasformazione digitale sta cambiando la viticoltura, consentendo alle cantine di utilizzare i dati perché l’annata dia il meglio e ai consumatori di scaricare app da intenditori

Agricoltura digitale, il Crea sviluppa la filiera in cloud

Tramite il cloud di Microsoft il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria mette IoT, intelligenza artificiale e blockchain al servizio del progetto AgriDigit

Usare l’IoT per una migliore gestione del vino

L'IoT offre grandi vantaggi alla viticoltura. I progetti presentati alla recente edizione del Vinitaly coinvolgono alcune aziende vinicole italiane e un produttore di vino spagnolo

Tecnologia agroalimentare, investiti 10 miliardi di dollari

Lo scorso anno gli investimenti in startup di tecnologia agroalimentare hanno raggiunto i 10,1 miliardi di dollari, registrando un aumento del 29% rispetto all'anno precedente

Agricoltori che diventano hacker: accade in America, per i trattori

Gli agricoltori americani si ribellano alle condizioni imposte dal produttore di trattori John Deere e si danno all'hacking, acquistando copie pirata dei software che arrivano dall'Europa orientale

Lo smart agrifood italiano è appena agli inizi

La crescita delle imprese giovanili potrebbe dare una spinta allo smart agrifood che per ora riguarda solo una parte limitata delle superfici coltivate. Le innovazioni di Fieragricola di Verona

Food tech senza sostanze animali, anche per il latte

Startup del mondo food tech sono impegnate nella realizzazione di prodotti che fanno a meno degli animali, dalla gelatina al latte di mucca

I grandi gruppi si affidano a blockchain per la sicurezza del food

Blockchain può essere utilizzata anche nell'industria del food per controllare al meglio la filiera e garantire la sicurezza alimentare

Blockchain può garantire la catena del food

Blockchain come garanzia contro le contraffazioni alimentari. E' quanto propone Sharon Cittone, chief content officer di Seeds&Chips. L'esempio dell'olio d'ooliva e le uova al Fipronil

Il food and beverage ha scoperto l’intelligenza artificiale

I differenti utilizzi dell'intelligenza artificiale nel mondo del cibo e delle bevande. Le applicazoni per la coltivazione, la raccolta dei broccoli, supply chain e attività distributive

Facebook

css.php